Bando Studis Sardegna: anno scolastico 2022 - 2023

5 Ottobre 2022by Felicitous

Anche quest’anno torna il bando regionale, della regione Sardegna, sull’inclusione ed accesso allo studio ed apprendimento per gli studenti con disabilità.

Come ogni anno, la Regione Sardegna è attenta a questo tema e, puntualmente, il bando Studis sarà pubblicato come ogni anno precedente.

Finalità del bando

Acquisire le istanze degli enti, per i soggetti ammissibili alla domanda di sostegno, per soddisfare i vari fabbisogni inerenti l’inclusione e facilitazione dell’accesso allo studio e supporto al servizio di istruzione.

Cosa copre il bando

Servizi di supporto specialistico

Fornitura di sussidi ed ausili per gli studenti con disabilità

Trasporto per gli studenti a scuola

Quali ausili didattici richiedere?

Il bando copre qualsiasi tipologia di ausilio, tecnologico o meno, purché legato alla didattica dello studente e compensante un disturbo o deficit. Dal comunicatore per la CAA al tablet per non vedenti o ipovedenti. Dagli ingranditori ai vocabolari o calcolatrici elettroniche. Saranno coperte anche le spese, fino ad un massimo di 1000 euro per studente, relative all’acquisto dei software compensativi: sia per la comunicazione aumentativa alternativa che qualsiasi altro software per la didattica che supporti lo studente in tutto l’anno scolastico in corso.

Come fare domanda?

La scuola, sulla base del fabbisogno dei propri studenti con disabilità, invierà al Comune di appartenenza dello studente, l’elenco dei servizi, sussidi ed ausili.

Il Comune, i Servizi sociali, inoltreranno la domanda alla Regione Sardegna che, come ogni anno, provvederà a ripartire i fondi disponibili.

A questo punto, solo in questo momento, i Comuni provvederanno a fornire quanto richiesto dalle scuole.

La domanda dovrà soddisfare quanto indicato nel PEI o PDP dello studente (ad esempio: uno studente con disabilità certificata che ha necessità di un ausilio tecnico per compensare un disturbo nell’apprendimento “potrà” ricevere il sussidio tecnologico sulla base della domanda che la propria scuola inoltrerà al Comune di appartenenza dello studente. L’ausilio potrà essere sia hardware che software, un ausilio didattico non per forza tecnologico ecc).

Cosa non potrà essere usato?

Se in passato l’istituto ha presentato domanda ed il comune ricevuto fondi ma non utilizzati, come riportato all’Art. 4 del Bando, questi fondi non potranno essere utilizzati per l’anno 2022/23 (andranno persi). Tali economie saranno oggetto di revoca sulla base della rendicontazione obbligatoria che l’Ente dovrà predisporre ed inviare.

Partenza del bando e delle domande

Dovrebbe essere pubblicato entro fine settimana prossima, 14 ottobre 2022

Scadenza

02 novembre 2022

 

by Felicitous

Felicitous è il progetto nato e sviluppato per rispondere alle necessità di ogni famiglia. Non un ambiente dove l'attività che si può svolgere sarà quella di cliccare una cella, facendola parlare o eseguendo un contenuto audio o video, oppure al più, caricando una nuova schermata statica. Felicitous è l'ambiente dinamico dove poter studiare qualsiasi materia, interagire con il software e migliorare il proprio coordinamento oculo-manuale con attività dinamiche, dove si potrà colorare ed eseguire una infinità di altre attività (anche con i Robot).

Tags & Video dimostrativi

riabilitazione neuropsicomotoria, logopedista e logopedia, psicomotricista, neuropisichiatra, docenti ed insegnanti e scuole, terapia occupazionale, terapie comunicazione, tecnologie ed ausili assistivi, comunicazione aumentativa alternativa, deficit e disturbi della comunicazione, riabilitazione comunicativa, deficit motori, cognitivi o del linguaggio, autonomia personale, ausili e tecnologie didattiche, comunicatore e comunicazione a 360°, autismo, dsa, bes, adhd, aba, rett, disturbi apprendimento, software comunicazione, strumenti ed ausili compensativi… [altri tags…]

video_youtube_autismo_scuola_didattica
Contatti

Email: info@felicitous.it

Telefono & Whatsapp: +39 070 79 66 557

Supporto e assistenza tecnica

dal Lun. al Ven. 09:00 – 12:30 e 15:30 – 18:30

Partner & Distributori
L'impresa

SitSardegna.it di Giovanni Angelo Pinna
Via G. Marconi 122
09035 Gonnosfanadiga
provincia Sud Sardegna (SU) – Italia

Partita IVA: IT03926530928
REA: CA-306995

SitSardegna.it di Giovanni A. Pinna © from 2010

Sito web aziendale sviluppato in Sardegna da SitSardegna