libri, notebook e tablet anno scolastico 2022/23

25 Luglio 2022by Felicitous
scuola_felicitous

Un mese e poco più e ricomincia la scuola.

Il primo giorno sarà il 14 settembre, in questa giornata le porte ed i cancelli saranno riaperti per accogliere, ancora, tutti gli studenti dei vari indirizzi scolastici.

Cosa portare a scuola?

Inizia la corsa alle domande per ricevere gli aiuti da parte delle Regioni.

E’ questo il caso più recente dove si è aperto il bando per la fornitura, gratuita, dei seguenti supporti, materiali scolastici ed ausili: libri, dizionari, testi narrativi, libri in lingua straniera… compresi supporti e materiale digitale scolastico, sussidi didattici come software (vengono compresi anche i sistemi operativi purché ad uso scolastico) e hardware come pendrive usb, stampanti e, ancora, tablet e notebook completi di tutto.

L’iniziativa è stata avviata per dare continuità al diritto allo studio anche per quelle famiglie, come per il caso di specie, con ISEE basso (per questa occasione è stato fissato un limite di euro 15.493,71) che intendono iscrivere i propri figli presso istituti secondari di primo grado e secondo grado, statali o paritari e che sono residenti nel Comune promotore.

Cosa allegare alla domanda?

Oltre alla domanda, sarà necessario allegare:

  • ISEE in corso di validità del nucleo familiare dello studente;
  • copia del documento di identità, anch’esso in corso di validità, del richiedente e firmatario della domanda di concessione;
  • copia dei documenti attestanti la spesa sostenuta per l’acquisto del materiale scolastico necessario per l’anno ormai in apertura /(il semplice scontrino non è sufficiente).

Cosa copre il sussidio?

Il bando, accertati e soddisfatti i requisiti di partecipazione, potrà coprire fino all’intera spesa per una fornitura gratuita del materiale acquistato (in base alla domanda sarà poi indicata se la copertura sarà totale o parziale).
La spesa, per essere ammessa, potrà essere effettuata anche online purché accompagnata da pagamenti elettronici tracciabili (con carta di credito o prepagata, bonifico bancario ecc). Le spese dovranno essere accompagnate da fattura elettronica ai sensi della vigente normativa fiscale.

Scadenza delle domande?

La scadenza è tassativa: non oltre le ore 13 del 5 ottobre prossimo e tutte le domande dovranno essere inviate via pec o raccomandata al protocollo del Comune proponente l’iniziativa.

Rientra il software Felicitous?

Si! Il software Felicitous è un sussidio didattico a tutti gli effetti! Già utilizzato in molte scuole italiane quale ausilio compensativo, può essere inserito nella domanda di rimborso. Per maggiori info contattateci dal pulsante qui in basso!

by Felicitous

Felicitous è il progetto nato e sviluppato per rispondere alle necessità di ogni famiglia. Non un ambiente dove l'attività che si può svolgere sarà quella di cliccare una cella, facendola parlare o eseguendo un contenuto audio o video, oppure al più, caricando una nuova schermata statica. Felicitous è l'ambiente dinamico dove poter studiare qualsiasi materia, interagire con il software e migliorare il proprio coordinamento oculo-manuale con attività dinamiche, dove si potrà colorare ed eseguire una infinità di altre attività (anche con i Robot).

Tags & Video dimostrativi

riabilitazione neuropsicomotoria, logopedista e logopedia, psicomotricista, neuropisichiatra, docenti ed insegnanti e scuole, terapia occupazionale, terapie comunicazione, tecnologie ed ausili assistivi, comunicazione aumentativa alternativa, deficit e disturbi della comunicazione, riabilitazione comunicativa, deficit motori, cognitivi o del linguaggio, autonomia personale, ausili e tecnologie didattiche, comunicatore e comunicazione a 360°, autismo, dsa, bes, adhd, aba, rett, disturbi apprendimento, software comunicazione, strumenti ed ausili compensativi… [altri tags…]

video_youtube_autismo_scuola_didattica
Contatti

Email: info@felicitous.it

Telefono & Whatsapp: +39 070 79 66 557

Urgenze: +39 324 803 77 16

Supporto e assistenza tecnica

dal Lun. al Ven. 09:00 – 12:30 e 15:30 – 18:30

Partner & Distributori
L’impresa

SitSardegna.it di Giovanni Angelo Pinna
Via G. Marconi 122
09035 Gonnosfanadiga
provincia Sud Sardegna (SU) – Italia

Partita IVA: IT03926530928
REA: CA-306995

SitSardegna.it di Giovanni A. Pinna © from 2010

Sito web aziendale sviluppato in Sardegna da SitSardegna

Credits

0

Il tuo carrello è vuoto

0