Sordociechi: studiare le forme geometriche

22 Luglio 2022by Felicitous
QBraille-scuola-sordociechi

La persona sordocieca ha le stesse aspirazioni di tutti gli altri, la diversità e gli ostacoli che spesso si sentono associare, a queste persone, fanno parte solo di quell’immaginario collettivo ancora oggi fin troppo radicato in molte società mentre, in altre, ormai superato e lasciato al passato.

Si è soliti pensare che un sordocieco non possa viaggiare, studiare o prendere parte in qualche sport… spesso si sente anche l’assurda affermazione e convinzione che un sordocieco non possa comunicare.

Tiro con l’arco, arrampicata, viaggiare e scoprire nuove culture, laurearsi, fare canoa… ma anche comunicare e studiare sono tutte attività possibili.

Studiare nella scuola primaria le forme geometriche

Oggi abbiamo utilizzato tre tecnologie che possono essere sfruttate per riconoscere gli oggetti attraverso il tatto e la sensibilità tattile.

Connessi al tablet Felicitous il lettore di carte e schede e la barra braille QBraille XL: la persona aveva a sua disposizione un set di forme geometriche, dello stesso materiale.

La QBraille XL è una barra braille, altrimenti conosciuta e chiamata anche come display Braille anche se questa parola non si addice molto alla tecnologia, composta da tasti funzione, tasti di scrittura e, appunto, una barra braille posizionata in basso.

Questa periferica permette alla persona di riconoscere qualsiasi tipo di contenuto testuale caricato nel device al quale è connessa, mentre gli altri tasti vengono usati come “tasti di funzione” per impartire comandi al devices al quale è connesso.

Il testo viene letto nella sua rappresentazione tramite il sistema e linguaggio Braille: nella QBraille XL si hanno a disposizione 40 celle, ciascuna di esse formate da 8 punti.

Nella parte centrale della QBraille XL sono presenti i nove tasti che vengono utilizzati per scrivere: una tastiera stile Perkins (sono presenti anche i tasti funzione per tastiera Querty).

Come apprendere la geometria con la QBraille XL?

Spostando le forme, una per volta, nel piano del lettore questo informa il nostro software Felicitous il quale, poi, riferisce alla persona quale forma si sta prendendo in considerazione.

Sempre tramite Felicitous, con l’ausilio della QBraille XL, il resto dell’attività didattica come, ad esempio:

  • apprendere le caratteristiche della forma geometrica e le differenze rispetto alle altre forme;
  • come si calcola l’area ed il perimetro;

Ma non solo, attraverso il banco multimediale già presente nel software Felicitous e le facilitazioni per il disegno tecnico, la persona, una volta appresa la forma, è riuscita a replicare la forma disegnandola sul tablet e, successivamente, sfruttare il resto delle funzioni come, ad esempio, il calcolo automatico del perimetri, dell’area, la rappresentazione del perimetro su una linea retta e così via.

tutte le nozioni vengono scritte dall’insegnante nel software Felicitous che, poi, le invia alla barra Braille per essere memorizzate ed apprese dallo studente.

 

 

by Felicitous

Felicitous è il progetto nato e sviluppato per rispondere alle necessità di ogni famiglia. Non un ambiente dove l'attività che si può svolgere sarà quella di cliccare una cella, facendola parlare o eseguendo un contenuto audio o video, oppure al più, caricando una nuova schermata statica. Felicitous è l'ambiente dinamico dove poter studiare qualsiasi materia, interagire con il software e migliorare il proprio coordinamento oculo-manuale con attività dinamiche, dove si potrà colorare ed eseguire una infinità di altre attività (anche con i Robot).

Tags & Video dimostrativi

riabilitazione neuropsicomotoria, logopedista e logopedia, psicomotricista, neuropisichiatra, docenti ed insegnanti e scuole, terapia occupazionale, terapie comunicazione, tecnologie ed ausili assistivi, comunicazione aumentativa alternativa, deficit e disturbi della comunicazione, riabilitazione comunicativa, deficit motori, cognitivi o del linguaggio, autonomia personale, ausili e tecnologie didattiche, comunicatore e comunicazione a 360°, autismo, dsa, bes, adhd, aba, rett, disturbi apprendimento, software comunicazione, strumenti ed ausili compensativi… [altri tags…]

video_youtube_autismo_scuola_didattica
Contatti

Email: info@felicitous.it

Telefono & Whatsapp: +39 070 79 66 557

Supporto e assistenza tecnica

dal Lun. al Ven. 09:00 – 12:30 e 15:30 – 18:30

Partner & Distributori
L’impresa

SitSardegna.it di Giovanni Angelo Pinna
Via G. Marconi 122
09035 Gonnosfanadiga
provincia Sud Sardegna (SU) – Italia

Partita IVA: IT03926530928
REA: CA-306995

SitSardegna.it di Giovanni A. Pinna © from 2010

Sito web aziendale sviluppato in Sardegna da SitSardegna